masaniello

Money management metodi e strategie

Money managementIl Money Management (Gestione del denaro) nelle scommesse sportive rappresenta le tecniche necessarie a distribuire il rischio (Risk Management) su più eventi sportivi.

Ciò che spinge uno scommettitore professionista ad utilizzare tali metodologie è la consapevolezza che rischiare la somma di denaro disponibile su un unico evento e' la peggior forma di investimento possibile.

Per  una corretta strategia di Money Management nel betting serve pianificare accuratamente quattro parametri fondamentali: 

Bankroll o cassa iniziale, Percentuale Stake, Quote e Numero Eventi sportivi.

Bankroll, la Cassa iniziale nelle scommesse

La cassa iniziale è un parametro particolarmente importante perchè rappresenta la somma in denaro che si è disposti a rischiare per ottenere un utile (vincita) alla conclusione  del piano di gioco. Come più volte descritto negli articoli sui sistemi scommesse, il principale metodo per vincere le scommesse sportive è essere disciplinati, gestire il proprio denaro e non rischiare mai più di quanto ci si possa permettere di perdere.

Per cui stabilire il budget iniziale corretto rappresenta il primo step essenziale utile a mantenere quella disciplina necessaria a qualsiasi strategia finanziaria di successo. 

Percentuale del rischio

Lo stake rappresenta nei  metodi di gestione del denaro una parte della Cassa iniziale, stabilita in percentuale, che si intende investire per ogni singola operazione (nel nostro caso scommessa sportiva). Spesso questa % è data da calcoli matematici che differiscono da strategia a strategia, ma che prendono come denominatore unico il budget, il numero e le quote degli eventi sportivi in gioco.

Odds e Pronostici

Promozioni

Le quote (Odds) ed il numero dei Pronostici sui quali si intende distribuire il rischio della nostra strategia di gaming sono essenziali non solo per il calcolo dello Stake, ma anche perchè gli eventi pronosticati rappresentano la pianificazione e quindi l'effettivo successo di una metodologia vincente.

Nell'elaborare il nostro pronostico, attribuiremo ad ogni scommessa una “Confidence”, una probabilità (espressa in %) che il nostro pronostico sia vincente.

Per una buona strategia di Money Management è importante saper scegliere accuratamente gli incontri su cui scommettere perchè un avvio negativo della nostra progressione potrebbe complicarne lo sviluppo.

 

Strategie e metodi

Esistono molte strategie di gestione del denaro nelle scommesse sportive, ma le più conosciute in Italia sono:

Il Martingala e le sue due varianti denominate Masaniello e Roserpina.

 

Il Martingala

Questo metodo di Money Management è probabilmente il piu' conosciuto ed anche quello piu' semplice da comprendere. Il sistema di gioco sta nel giocare il doppio dello Stake di una scommessa persa, nello Step (evento sportivo) successivo.

Spesso e' utilizzato nel gioco della roulette e precisamente puntando sul rosso o sul nero e cioe' giocando su quegli eventi che ti danno una % di vincita (in termini matematici) del 50% e quindi a quota 2. Nel caso delle scommesse calcistiche potrebbe essere utilizzato nei mercati come Over/Under o Doppia Chance o ancora Goal/NoGoal, Pari/Dispari ecc purche' siano almeno a quota 2.

In termini matematici sembrerebbe una tecnica vincente, ma analizzando meglio la metodologia possiamo notare due fattori finanziari da non sottovalutare:

  • Per ottenere una vincita sicura è necessario non solo avere una cassa iniziale molto grande nel caso il nostro pronostico dovesse risultare errato per parecchi step, ma ancora piu' grave potrebbe essere il caso in cui si dovesse superare il limite di puntata su una scommessa singola stabilito dal bookmaker. In tale circostanza perderemmo l'intera somma investita fino a quel momento.
  • La seconda questione riguarda la convenienza di un tale investimento. Poiche' il caso piu' comune e' giocare  il raddoppio della cifra precedente sempre a quota 2 la % di ritorno dell'investimento e' in funzione del numero di eventi sbagliati. Facciamo un esempio:
    Partendo con uno Stake di 1€ al quarto step ci ritroveremmo con una % di ritorno sul totale investito del 6,66% (15€ persi su 16€ vinti) mentre alla quinta progressione la % si ridurrebbe al 3,22%.

Metodo Masaniello

La strategia di gestione del rischio denominata Metodo Masaniello consiste di un algoritmo che sulla base della cassa iniziale o bankroll, del numero di eventi prestabiliti, delle rispettive quote, del numero di eventi attesi ed infine dell'esito di ogni singolo step, e' in grado di distribuire lo stake su ogni evento da giocare.

Per non perdere l'intera cassa iniziale ed ottenere un utile, sara' necessario azzeccare il numero di eventi attesi stabilito nel piano di gioco.

La resa di questo metodo e' in funzione del numero di eventi totali,  di quelli attesi e delle quote. Per cui, come è facile intuire, quote alte associate ad un numero elevato di eventi attesi significa una resa in denaro maggiore, ma anche un piu' alto rischio di perdere l'intero budget.

Roserpina e la gestione del denaro

Anche con la strategia denominata Roserpina ci troviamo di fronte ad un sistema di Money Management simile al Masaniello, ma che presenta differenze sostanziali.

Mentre il Masaniello e' stato concepito con i parametri del numero di eventi e della  cassa fissi nonostante siano poi modificabili allungando la progressione, il Roserpina non predispone limiti al numero di eventi,  ma soltanto un numero minimo di eventi attesi.

Altra differenza con il Masaniello e' sicuramente la possibilita' di stabilire il rendimento del piano di gioco.  Il fattore che distingue maggiormente i due metodi e' sicuramente la gestione del denaro, infatti, mentre nel Masaniello la cassa è fissa, nel Roserpina pur stabilendo valori prefissati sia nei confronti della cassa che della resa, nel caso di progressioni negative, si avrebbe uno sforamento del budget prestabilito

In conclusione le tecniche di Money Management sono strumenti essenziali per impostare qualsiasi strategia finanziaria vincente a patto che ci si concentri sulle quelle attitudini che spesso lo scommettitore improvvisato e perdente sottovaluta: disciplina, pianificazione e monitoraggio dei propri progressi. Tali qualità si possono ottenere soltanto mantenendo un diario delle scommesse ben progettato e capace sempre di estrarre le informazioni volute ( vedi figura sotto guida nostri strumenti statistici). Questo è l'obbiettivo del nostro applicativo web e per questo motivo non possiamo che augurarvi come sempre una buona pianificazione.

Statistiche performance